Covar Green Challenge: Scuole in missione per l’ambiente

Aprono le adesioni alla seconda edizione del progetto di didattica ambientale Covar Green Challenge, organizzato dal Consorzio Covar 14, con la realizzazione di Achab Group, per l’Anno Scolastico 2020-2021.

Come sempre, il programma è rivolto a tutte le scuole di Bruino ed è strutturato per coinvolgere bambini e ragazzi, dalla scuola dell’Infanzia alla Secondaria di Secondo Grado. Si parte con un progetto in modalità faccia a faccia, pronti a reintrodurre le attività a distanza se nuove emergenze dovessero consigliare alternative virtuali.

Per riflettere sullo spreco delle risorse naturali e le modalità per garantire lo sviluppo sostenibile del Pianeta, ogni classe potrà calcolare la propria impronta ecologica, mentre per parlare di compostaggio domestico si partirà dal suolo, con alcuni simpatici esperimenti che aiuteranno a conoscere meglio il terreno e a capire come questa importante risorsa, sostegno indispensabile per gli esseri viventi, sia sempre più inquinata.

Con gli studenti più grandi si parlerà di economia circolare e di filiere di recupero del sistema Conai, per scoprire come vengono trasformati i nostri rifiuti negli impianti di riciclo.

Le adesioni a Covar Green Challenge – Scuole in Missione per l’Ambiente, sono aperte fino al 19 Ottobre 2020. La partecipazione a tutte le attività è gratuita, esclusi i trasferimenti per le visite fuori sede. I posti disponibili per le attività didattiche sono limitati e si darà priorità secondo l’ordine di iscrizione.

Le modalità di iscrizione e i moduli sono pubblicati sul sito del Covar 14 (http://www.covar14.it). Per altre informazioni è possibile scrivere alla mail missioneambientecovar14@educazione.org