Covid-19: buoni spesa

Pubblicato un nuovo bando, interamente finanziato con risorse comunali.

Si tratta di una delle nuove misure stabilite dalla Commissione Comunale Covid-19, condivise unitariamente dai due Gruppi presenti in Consiglio Comunale.

I buoni spesa saranno utilizzabili presso tutte le attività commerciali e artigianali bruinesi, che aderiranno all’iniziativa.

Duplice l’obiettivo: aiutare le famiglie nelle loro spese e sostenere il commercio e l’artigianato di Bruino, specie in vista del periodo natalizio.

Si precisa che affinché la domanda venga ritenuta ammissibile è necessario:

  • avere la residenza nel comune di Bruino alla data di presentazione della domanda (per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione europea è richiesto il possesso di un titolo di soggiorno in corso di validità o che sia stato richiesto il rinnovo del permesso di soggiorno scaduto);
  • aver subìto una perdita o riduzione di reddito a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19 (dovrà essere allegata documentazione comprovante la modificata situazione reddituale).

L’assenza della documentazione comprovante la modificata situazione reddituale per effetto dell’emergenza sanitaria di cui al punto B (es. buste paga, comunicazioni INPS o dichiarazione del datore di lavoro riguardanti la cassa integrazione, etc.) sarà causa di inammissibilità della domanda.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 di lunedì 7 dicembre 2020.

Per qualsiasi informazione si può chiamare l’Ufficio Politiche Sociali allo 011 9094421.

Lavoriamo insieme per la nostra comunità!